Posts Tagged ‘aros icaros

11
Set
09

Coming back to hard, real life…

Cari amici,

sono “reduce” da un lungo e articolato periodo di ferie. Potrebbe sembrare strano che non ho scritto nemmeno durante le ferie ma, ironia della sorte, non ho avuto molto tempo da passare davanti al PC. Trovandomi di fronte a tanto tempo a disposizione ne ho approfittato per fare quelle cose che, durante il normale tram-tram della vita lavorativa quotidiana, non puoi fare o fai in forma ridotta, ho colto quindi l’occasione per portarmi un po’ avanti con lo studio (studiando per un po’ come uno studente classico e non come uno studente lavoratore, ovvero lentissimo) , per passare un po’ più di tempo con la mia ragazza e i miei amici e, tra l’altro, ho avuto uno strano malfunzionamento del mio sfortunato computer, risolto con un’ulteriore spesa di 105 euro per un mostruoso UPS da 1300 Va. Per fortuna, non mi mancano le alternative per connettermi alla rete e ho quindi tenuto d’occhio gli ultimi sviluppi di Aros che risultato assolutamente sorprendenti. Con un bounty di 4000 dollari i sorgenti di Poseidon (lo stack usb per amiga) sono stati rilasciati sotto licenza APL, così finalmente Poseidon è stato portato su Aros, anche se ancora non ho avuto modo di testarlo, lo farò prossimamente. Icaros desktop è arrivato, proprio oggi, alla versione 1.1.5 che corregge alcuni bug segnalati negli ultimi tempi dalla community e offre una versione più completa delle librerie Mesa/SDL, nella speranza che prima o poi si avranno degli sviluppi per quanto riguarda l’accelerazione 3D, anche se in fondo non è ancora l’aspetto più urgente da risolvere.

Anche quest’anno, ahimè, temo che dovrò rinunciare a Pianeta Amiga, ma non vedo l’ora di conoscere le ultime novità dal lato più “ufficiale” del mondo amighista. Spero anche di trovare il tempo di continuare la traduzione della bellissima guida di Shinkuro che ho tralasciato parecchio negli ultimi tempi. Sto scoprendo quanto sia importante riuscire a gestire il proprio tempo con razionalità ed energia, per essere più produttivi e, soprattutto, soddisfatti della giornata quando la sera si va a dormire.

Ciao e buon lavoro a tutti!

TAD

Annunci